RASSEGNA STAMPA WEB
come e dove Petra diventa cibo

Ciro Salvo, la tradizione che incanta

Ciro Salvo, figlio d’arte, patron della pizzeria 50 Kalò di Napoli, ci fa fare un viaggio nella semplicità e nelle origini della pizza proponendo le “banali” Margherita e Marinara.

CLIC > Slideshow     DOPPIO CLIC > Zoom


«Pizze che rappresentano l’eccellenza italiana nel mondo e che esaltano l’impasto, apparentemente semplici ma in realtà difficili da fare buonissime».

Impasto, manualità e cottura sono le doti del pizzaiolo secondo Salvo, che incanta con i profumi e i colori delle sue pizze, morbide e mai croccanti come vuole la tradizione napoletana, ma anche con le sue parole che parlano di arte e sapere da tramandare, divulgazione del verbo e apertura a nuove vie da percorrere per avere una pizza sempre più digeribile, senza però mai stravolgere l’identità del prodotto.

Tania Mauri
fonte: 
http://www.identitagolose.it/news/view.php?id=18


FUORI MAGAZINE
Iscriviti e ricevi per primo le novità.