Gianluigi di Vincenzo, chef della pizza, nella sua Giangi Pizzeria Gourmet si fa ambasciatore delle eccellenze gastronomiche. La sua pizza viene servita divisa in spicchi per una condivisione dal sapore unico dove armonia e convivialità sono protagoniste.
Un menù dove c’è una grande attenzione per gli ingredienti e per la conoscenza del territorio locale, dove i sapori sono votati alla stagionalità, al gusto raffinato e delicato.
Gli impasti di Gianni sono ad alta idratazione e le farciture particolari danno un’esplosione di gusto e sapori.
Un grande riconoscimento per il giovane pizzaiolo è il premio conferitogli dal Gambero Rosso “3 spicchi 2019 Pizza dell’anno“ per la sua pizza “ops! Ho fatto un cocktail di gamberi” realizzata con burrata pugliese, gambero rosso di Mazara del Vallo marinato al Gin e Cointreau, datterino giallo, fiori di fiordalisio, gel di Aperol e olio extra vergine all’arancia.

“Una storia da raccontare e da gustare”.