Inizia a lavorare giovanissimo in pizzeria. Finiti gli studi lavora in una noto panificio di Brescia, dove scopre una nuova passione per i grandi dolci lievitati. Fino alla grande possibilità di aprire e gestire una piccola pizzeria per asporto nel 2006, che rinnova nel 2013. Questa è la storia di Daniele Viviani e della sua pizzeria Le Spighe a Brescia, in realtà diventato presto un piccolo laboratorio dove sperimentare tutta la sua creatività ed esplorare tutto il mondo dei lievitati, dolci e salati. 

La pizza è la grande protagonista, declinata in più strutture differenti: dalla pizza con lievito madre al piatto alla romana, dall'impasto al farro all'integrale con Petra 9. Metodi indiretti con biga ma lunghe lievitazioni controllate, cotture attente e farciture bilanciate, spesso completate con l'aggiunta di ingredienti freschi dopo il passaggio in forno. Un metodo, imparato e sviluppato a partire dalle lezioni di Università della Pizza, per dare ancora più gusto agli ingredienti. 

Le verdure sono spesso provengono dall'orto di casa e sono proposte secondo la stagionalità del momento oppure preparate in crema, a completare abbinamenti gourmet semplici quanto gustosi. Sono proposte infatti pizze fuori carta con ingredienti selezionati e pregiati. Sorprese gradite quanto apprezzate.