C’è un indirizzo da segnare subito a Palermo ed è quello di via Pipitone Federico civico 63, dove si trova il panificio di Ottavio Guccione, premio Best in Sicily 2011.
A fine novembre 2011 Ottavio, dopo aver lavorato per molti anni in provincia di Trapani, torna nella sua città natale, Palermo, aprendo il forno dei suoi sogni coronato da un laboratorio molto ampio. La passione per questo lavoro nasce grazie all’incontro con Valentina, oggi sua moglie e partner nel lavoro, poiché il padre di lei ha insegnato l’arte del mestiere a Ottavio, il quale poi ha continuato con tanta ricerca, viaggi e incontri importanti.
Semplicità ed ingredienti eccellenti sono ciò che contraddistinguono il Panificio Guccione. Gli impasti sono ottenuti da farine integrali, lievito madre, acqua, sale di Trapanni ed olio extravergine da olive nocellara. Per Ottavio non c’è nessun segreto per fare un buon pane “basta avere la materia prima di qualità e la lievitazione assolutamente naturale”.