In una delle più importanti vie della città, che porta da Ferrara a Comacchio, sorge la pasticceria Florida.
Marco Pozzati rileva l’attività nel 2000, insieme a sua madre e ai suoi zii. Una piccola realtà che si differenzia da tutte le altre pasticcerie scegliendo di lavorare molto con la pasticceria mignon. Per la colazione un buon assortimento di croissant, brioche, cannoncini e krapfen. Troviamo poi torte tradizionali, classiche della zona di Ferrara, tra le quali spicca la Millefoglie, molto richiesta dalla clientela, e una pasta molto amata con le mele e la crema.
“L’aspetto che amo di più del mio lavoro”, spiega Marco, “è poter sfruttare la fantasia e la pasticceria dà la possibilità di sfruttarla a pieno. Soprattutto anche la possibilità di tornare quasi bambini, perché mi sembra quasi di giocare con la farina, gli impasti e la frolla, mi dà la sensazione di rimanere bambino”.
Secondo Marco la pasticceria deve essere come “Giano Bifronte: uno sguardo al futuro ma anche uno sguardo al passato, perché ci vuole sempre innovazione, sviluppo, nuove proposte ma il passato è giusto che rimanga”.