Massimiliano Tontini inizia a lavorare da ragazzino, durante le stagioni estive, portando le paste nelle varie pasticcerie della sua zona. Dopo una gavetta di 10 anni nei laboratori artigianali decide, nel febbraio del 1987, insieme alla moglie Silvana Vescovi, di aprire la sua attività.
Nasce la Pasticceria il Duomo in pieno centro storico a Rimini, un locale completo di sala da the, gelateria, caffetteria e cioccolateria.
“Tutti i nostri prodotti sono rigorosamente artigianali”, spiega Massimiliano, “preparati con scrupolosa scelta delle materie prime e seguendo semplici principi quali la qualità, la creatività e la bellezza. Anche dopo 35 anni questo mestiere non finisce mai, è un’attività da alimentare ed è stimolante. Non si fanno mai le stesse cose”.

Il Duomo offre una gamma di prelibatezze a 360°, sia dolci sia salate, ascoltando e accontentando sempre le esigenze della clientela.
“A ogni prodotto abbiniamo la farina Petra specifica”, precisa Massimiliano, “abbiamo frequentato i corsi del Molino Quaglia per imparare nel modo migliore l’utilizzo di Petra e sfruttarla al massimo.”
Punti di forza della pasticceria sono le produzioni di originali panettoni natalizi e torte nuziali monumentali.