Pasticceria Marisa è guidata oggi da Marisa Simioni insieme ai figli Erika e Lucca Cantarin. Un legame con l'arte dolciaria che parte da nonno Mario, gelatiere nei primi anni del Novecento, e intrecciato sempre più forte attraverso la storia di questa famiglia. 

Un trio affiatato che guida una squadra unita tra il servizio in sala, affidata alle cure di Erika e Marisa, e il laboratorio, il regno di Lucca: maestro pasticciere AMPI, una gavetta tra ristoranti stellati e prestigiosi laboratori di pasticceria, capace di conquistare il terzo posto alla coppa del mondo di pasticceria di Lione nel 2013.

Al gelato, preparato secondo le tradizioni di famiglia ed ancora oggi squisita specialità della casa, Lucca ha raggiunto una grande abilità in ogni altra proposta di pasticceria, trovando il giusto equilibrio di creatività, innovazione e rispetto delle regole classiche. Dal bignè rivoluzionato attraverso un nuovo metodo di farcitura alle brioche e dolci lievitati per la colazione, fino al panettone e ai grandi dolci per le feste. L’ultimo arrivato, presentato sul palco di Identità Golose nel 2016, è proprio il PanettONE con inserti di pasta frolla, a rendere ancora più goloso il dolce italiano più famoso.