Claudio Nannelli portava panna fresca, prodotta nel caseificio di famiglia, ai principali laboratori della città. Quando conosce Stefania, figlia di pasticcieri, decide di rilevare una storica focacceria di Firenze e di trasformarla negli anni in un'elegante pasticceria. 

Oggi in città è una dei laboratori più apprezzati. L'offerta ampia che punta alla massima qualità è caratterizzata da dolci estrosamente decorati, classiche crostate, zuccotti, brioche e dolci lievitati. Tra le proposte anche dolci senza glutine.