Piano B di Friedrich Schmuck si trova a Siracusa, a ridosso della splendida isola di Ortigia, un locale casual food,  accogliente e informale, in una città che vive di mare e di ristoranti di pesce. Piano B è un progetto di ristorazione che colloca la ricerca di prodotti artigianali tipici della tradizione, al centro della propria proposta gastronomica. Un obiettivo rispettato nella scelta attenta di carni pregiate, nella proposta di panini con pane fatto in casa, nei taglieri di salumi e formaggi selezionati. Un principio esaltato anche nella pizza gourmet, dove sembra aver trovato la ricetta perfetta: impasti leggeri e digeribili, preparati con Petra, la farina da macinatura integrale a pietra; topping che premiano in particolare i sapori delle eccellenze della terra siciliana; lo spirito accogliente e genuino di Friedrich, che unisce le origini romane al calore mediterraneo.

Friedrich Schmuck è convinto infatti che il compito del pizzaiolo inizi proprio nel momento della selezione delle migliori materie prime e continui con il valorizzare il loro valore nel piatto. 
“Cerco sempre di portare novità, rivoluzioniamo il menu ogni quattro mesi adattandolo ai prodotti di stagione, secondo le regole del Manifesto della Pizza contemporanea e i principi imparati a Università della pizza” spiega Friedrich, il quale dà spazio alle primizie del territorio, rispettando la stagionalità dei prodotti, esaltando le proprietà del primo come dell'ultimo ingrediente. 
“Il compito del pizzaiolo inizia proprio nel momento della selezione delle migliori materie prime; gli spetta il compito di interpretare, cogliere e valorizzare il loro valore”. 
Nascono cinque diversi impasti: pizza classica e pizza alla pala con farine macinate a pietra, impasto al farro e impasto senza lievito sfruttando l'idrolisi dell'amido e un impasto integrale con Petra 9 TuttoGrano. Basi che si completano con proposte di ingredienti di prima qualità: la Morte Tua, con mortadella, crema di stracchino e pistacchio o la Zucchine con crema di zucchine fresca, pomodoro confit, pesto di basilico e scaglie di Caciocavallo Ragusano; oppure la Dell'Orto con melanzane fritte e ricotta salata o la Burrata, crudo di Parma 18 mesi, rucola e scaglie di limone grattugiato. i dolci sono tutti preparati in casa da Fiorangela Piccione, mamma di Friedrich. A lei il compito di preparare i dessert per chiudere in dolcezza ogni pasto: dal cannolo di ricotta, con cialda realizzata artigianalmente, al tiramisù assemblato al momento fino al Gelo di Limone IGP di Siracusa. 

Il cliente al Piano B è accompagnato in un viaggio di sapori e ingredienti completo in ogni fase, perché “ci impegniamo in tutti i modi anche per accogliere e far sentire a proprio agio ogni persona che viene nel nostro locale, dall’inizio alla fine del pasto. Il servizio è fondamentale, investiamo e proviamo a migliorare anche sotto questo aspetto”.