Si presenta con queste parole il Grigoris sulla pagina sulla pagina Facebook. Un luogo infatti dove, dalla pizza al pane ai dolci lievitati, sono preparati e lavorati con grandissima abilità sotto la guida di Ruggero Ravagnan, pizzaiolo formato nel percorso di Università della Pizza, e Pina Toscani, per tutti i lievitati dolci. 

Qui l'interpretazione gourmet sceglie la via della semplicità. Ogni pizza ed ogni proposta costruisce un perfetto equilibrio di sapori e consistenze, fragranze e aromi, emozioni e suggestioni. Combinazioni che esaltano la qualità di ingredienti selezionati, scelti soprattuto nel ricco patrimonio di Presidi Slow Food e tra le piccole eccellenze, non solo italiane (per esempio la Baccalà, fiordilatte di Agerola, baccalà al naturale, pomodorini soleggiati, mandorle di Noto tostate e oliva caiatina).

Pizze e lievitati che risulteranno ancora più buone nel locale recentemente allestito con nuovo arredi e spazi ancora più accoglienti: una dehors elegante, per accogliere i clienti nei mesi estivi. Una nuova "casa" per la brigata del Grigoris, una squadra affiatata e appassionata di giovani professionisti in grado di conquistare e accogliere ogni cliente.