Attività storica di Cremona, il Ristorante Dordoni nasce nel 1966 grazie ad Albino Dordoni.
Nel 1999 i nipoti Paco e Chiara Magri prendono in mano le redini dell’azienda, aiutati dalla madre Carla.
Un ambiente a conduzione familiare, elegante ed accogliente.
“Nasco come autodidatta”, spiega Paco, “ho fatto esperienze in altri ristoranti come aiuto in cucina fino a quando ho deciso di intraprendere la strada nel mio ristorante e nel corso degli anni, nonostante siano stati anni difficili, piano piano stiamo ritornando ai fasti del passato”.
Nel 2003 Paco e la sua famiglia decidono di affiancare al ristorante la pizzeria. “La mia curiosità verso il nuovo modo di vedere la pizza comincia nel 2006. Non riuscivamo a differenziarci con la pizza perchè facevamo ancora un prodotto vecchio e difficile da digerire”, racconta Paco. “Così in prima persona inizio ad informarmi sulla lievitazione, fino a quando rimetto in piedi il rapporto con un amico, Roberto Ghisolfi, il quale mi spiega cosa vuol dire la pizza fatta diversamente. Mi innamoro del mondo dei lievitati, inizio ad usare le farine del Molino Quaglia e a frequentare i corsi della Scuola del Molino. Un mondo nuovo, affascinante, in continua evoluzione.
Paco propone una vasta gamma di impasti:
  • il Senza Glutine con laboratorio e forno dedicati;
  • la classica Pizza tirata, con Petra 1 in purezza;
  • la Napoli Style, con Petra 9 al 100% e lievito madre, pizza dal cornicione alto, soffice e croccante;
  • il Padellino di Petra 1 con lievito madre e di birra;
  • il 100% di Semola rimacinata ad alta idratazione;
  • ultima nata la Focaccia con farcita fuori cottura.
“Ciò che ci distingue dalle altre pizzerie è il fatto di avere una proposta che si differenzia per la possibilità di proporre più di un impasto. In questo modo sono riuscito ad avvicinare una clientela più curiosa, con la voglia di provare prodotti diversi” dice Paco.
Ma Paco è anche affascinato dal mondo della pasticceria, dove è affiancato dalla moglie.
“Nella nostra filosofia di ristorazione facciamo tutto in casa a partire dal pane, dai grissini e quindi non possono mancare i dolci fatti in casa che riscuotono un successo proprio per la freschezza e per la genuinità dei prodotti che usiamo”.
Perché la politica del Ristorante Dordoni è: “ La qualità nel piatto e nel servizio è al primo posto”.