Far conoscere “il meglio del cibo siciliano” è la filosofia di Giuseppe De Marco e di tutto il suo team di Schiticchio, pizzeria con oltre 100 coperti nata nel 2015 a Siracusa, in una location suggestiva.

“La nostra filosofia si basa sul concetto di qualità totale”, spiega Giuseppe, “siamo alla continua ricerca dei migliori prodotti offerti dal territorio siciliano e prediligiamo aziende a conduzione familiare che producono nel rispetto delle antiche tecniche di lavorazione”.

All’impasto, un blend di farine Petra del Molino Quaglia, troviamo Daniele De Simone. La sua pizza è alta, morbida e leggermente croccante.
“In base alla stagionalità andiamo a fare nuove pizze”, dice Daniele, “in estate proponiamo anche farciture con la frutta, tutto a km 0, in accordo con il fruttivendolo della zona”.
Prodotti siciliani accuratamente selezionati come il cacio ragusano, il piacentino ennese, il suino nero dei nebrodi…
Un pizza particolare in carta è quella con misticanza, ciliegio di pachino, burrata pugliese, miele aromatizzato all’arancia, basilico e olio extra vergine di oliva.

“Il messaggio principale che vogliamo comunicare”, aggiunge Daniele, “è che si può mancare bene e che dobbiamo far conoscere i nostri prodotti e sponsorizzare il buon cibo”.