Molte cose sono cambiate da quando Erik Martirosyan ha aperto la sua prima pizzeria a Hollywood. Originario dell’Armenia, cresciuto a Mosca, ha deciso di costruire la sua vita negli Stati Uniti. Apre il suo primo locale nel 2007, proponendo una pizza stile fast food cotta in un forno a gas.

“Con il tempo ho capito l’importanza degli ingredienti che compongono la pizza. Essendo così pochi, non ci si può accontentare di una scarsa qualità” dice Erik, “Ecco perché mi sono concentrato sempre di più sulla ricerca di materie prime di alta qualità e ho affinato le mie tecniche di impasto”. 

Negli anni Erik ha affinato la tecnica con ricerca e sperimentazione continue, scoprendo anche la gamma delle farine Petra: “Mi sono reso conto che le materie prime utilizzate per creare la base della pizza fanno la differenza. Se si utilizzano farine di alta qualità unite alle giuste tecniche di impasto i risultati si vedono”. Ad aprile del 2013, Erik decide di mettere a frutto tutte le conoscenze acquisite negli anni. Apre in un’altra zona di Los Angeles un nuovo locale, Wood SilverLake con una filosofia completamente diversa dal precedente. Non solo l’approccio al prodotto cambia, ma anche il forno, da gas diventa a legna. Da oltre sette anni, Erik sforna le sue pizze fatte con la farina Special di Petra e cotte nel forno a legna. Uno stile che si ispira a quello Napoletano, ma con la base un po’ più sottile e croccante.

“Al Wood SilverLake offriamo un’esperienza completa al cliente. Lo accoglie un’atmosfera amichevole e rilassata, il cibo è semplice, genuino e gustoso. Il gusto distintivo delle nostre pizze è dato propio dal forno al legna che dona una nota affumicata e un invitante colore dorato. I nostri clienti amano la pizza della tradizione, la Margherita. Ma a noi piace anche provare ingredienti diversi, per esempio la nostra pizza con il tartufo. Ed i clienti apprezzano”.