Era l’anno 1953 quando Pasquale (Pat) LaManna apre il suo primo negozio di frutta nello stato di Victoria, in Australia. Ben presto la sua professionalità e il suo impegno nella ricerca di prodotti di qualità si diffondono a Melbourne e in poco tempo Pat apre negozi in tutti i principali centri commerciali della città, divenendo pioniere delle consegne a domicilio.
Negli anni ’70, insieme ai figli Vince e Greg, inizia la vendita all’ingrosso di banane con magazzini a Melbourne, Sidney, Brisbane, Adelaide e Perth, attività poi venduta nel 2003.
Il figlio maggiore Vince, guidato dall’eccezionale esperienza del padre, trova la location perfetta per il più grande negozio di frutta in Australia: un vecchio hanger all’aeroporto di Essendon, dove tutto ha inizio.
Nel 2010 avviene la trasformazione da solo frutta e verdura a un’area commerciale di 10.000 metri quadrati, con vari reparti: macelleria, gastronomia, pescheria, prodotti da forno, pasticceria, generi alimentari e un caffè dove rilassarsi durante lo shopping.
Ora LaManna Supermarket è guidato da Patrick, Tanya e Stefanie LaManna, i quali hanno portato lo shopping ad un altro livello, offrendo una qualità a 5 stelle. La loro Mission è “For the Love of Food”: passione per il cibo, ingredienti di qualità, accompagnati da un ottimo servizio clienti.

Un anno fa viene aperto il reparto panetteria, sotto la guida di Antonino Schipilliti, production manager. “Abbiamo una vasta offerta” dice Antonino “pizzette all’italiana, pane turco, pane fatto in casa, tutto con lievito naturale. C’è molta richiesta di prodotti “all’italiana” e se fai un prodotto buono, di qualità, la gente sa dove andare, anche spendendo qualcosa in più. Quando ho iniziato ero da solo, ora ho un team di 10-11 persone, sforniamo 6000 pacchi a settimana.”

Antonino aveva un panificio in provincia di Varese, ha deciso di chiudere tutto e di trasferirsi in Australia, prendendo “la miglior decisione della mia vita. Il lavoro del panetterie è sacrificio, però è una missione” racconta Antonino. “Quando guardi i prodotti che hai creato e vedi che tutto è molto curato, bello, questo mi dà una grande soddisfazione.”

Materie prime di qualità a partire dalle farine del Molino Quaglia. “In Australia ci sono farine buone” spiega Antonino “ma non consistenti, il problema è che non sempre la miscela dei grani è accurata come in Italia, quindi la consistenza del prodotto cambia spesso, mentre la farina del Molino Quaglia è una farina forte, che dà stabilità e non cambia mai il risultato”.
Un anno e mezzo fa Antonino ha creato da zero il suo lievito: acqua, Petra®1 e all’inizio ha inserito un pò di segale. Lievito che utilizza per il suo fiore all’occhiello: lo “Stoneground Sour Dough” un pane leggero con 48 ore di fermentazione, “proprio un bel prodotto” confessa Antonino.

LaManna Supermarket è: mangiare sano e vivere una vita migliore.
EAT.SHOP.ENJOY