VUOI RICEVERE
NOVIT
À, PODCAST E VIDEO ?

VUOI RICEVERE
NOVIT
À, PODCAST E VIDEO ?

GIOVANNI SANTARPIA

Partner: Giovanni Santarpia

via Senese 155/red, Firenze (FI)

Tel +39 055 933 8245


 
Radici a Castellammare di Stabia. E piedi ben fissi a Firenze. La sua città d’adozione. Dove, all’inizio del 2020, inaugura l’insegna che porta orgogliosamente il suo nome e il suo cognome: Giovanni Santarpia. 

Un lievitista dalle grandi virtù: quelle di saper osservare e ascoltare. Da bambino, aggrappato al vetro di un bancone. Da adolescente, come garzone, nella pizzeria al metro vicino alla propria abitazione. Così Giovanni apprende. Per poi metterci un talento tutto suo. Arricchito da passione, ricerca e sperimentazione. 

Una vocazione che lo conduce sino in Toscana. In Mugello, a Tavarnelle Val di Pesa e a San Donato in Poggio. Sino ad approdare sull’Arno. Dove resta per continuare la sua missione. Ora in un’insegna nutrita da accoglienza, cortesia, familiarità, allegria e genuinità. 

“Qui desidero donare e raccontare agli ospiti tutta la mia vita, facendo quello che meglio so fare”, commenta Giovanni. Che, naturalmente, fa la pizza. Napoletana, tonda al piatto. Ma pure fritta. Anzi, fritta in “saccoccia”, come precisa lui. Farcita con lampredotto e salsa verde. 

Fra le Santarpizze (così si chiamano in carta), quella con crema di zucchine e pistacchio, guanciale croccante, pomodorini del piennolo, fiordilatte e zest di limone. Alla base: un impasto messo a punto con le farine Petra 0102 HP, Petra 3 e Petra 5063 o Petra 5037.


Radici a Castellammare di Stabia. E piedi ben fissi a Firenze. La sua città d’adozione. Dove, all’inizio del 2020, inaugura l’insegna che porta orgogliosamente il suo nome e il suo cognome: Giovanni Santarpia. 

Un lievitista dalle grandi virtù: quelle di saper osservare e ascoltare. Da bambino, aggrappato al vetro di un bancone. Da adolescente, come garzone, nella pizzeria al metro vicino alla propria abitazione. Così Giovanni apprende. Per poi metterci un talento tutto suo. Arricchito da passione, ricerca e sperimentazione. 

Una vocazione che lo conduce sino in Toscana. In Mugello, a Tavarnelle Val di Pesa e a San Donato in Poggio. Sino ad approdare sull’Arno. Dove resta per continuare la sua missione. Ora in un’insegna nutrita da accoglienza, cortesia, familiarità, allegria e genuinità. 

“Qui desidero donare e raccontare agli ospiti tutta la mia vita, facendo quello che meglio so fare”, commenta Giovanni. Che, naturalmente, fa la pizza. Napoletana, tonda al piatto. Ma pure fritta. Anzi, fritta in “saccoccia”, come precisa lui. Farcita con lampredotto e salsa verde. 

Fra le Santarpizze (così si chiamano in carta), quella con crema di zucchine e pistacchio, guanciale croccante, pomodorini del piennolo, fiordilatte e zest di limone. Alla base: un impasto messo a punto con le farine Petra 0102 HP, Petra 3 e Petra 5063 o Petra 5037.


VUOI RICEVERE
NOVIT
À, PODCAST E VIDEO ?

CERCA ALTRI PARTNERS (Regione o Provincia o Città o Nome del Locale o Nome dell' Artigiano)
esempio: Verona —> Mostra tutti i Petra Selected Partners in provincia di Verona

CERCA ALTRI PARTNERS (Regione o Provincia o Città o Nome del Locale o Nome dell' Artigiano)
esempio: Verona —> Mostra tutti i Petra Selected Partners in provincia di Verona

PETRA srl - via Roma 49 - 35040 Vighizzolo d'Este (PD) Italia IT03968430284

PETRA srl - Vighizzolo d'Este (PD) IT03968430284

PETRA srl - IT03968430284